Chiesa ortodossa di Santa Parascheva a Kwiatoń

Aggiunto all’agenda
Rimosso dall’agenda
Kwiatoń
Le cupole a cipolla, rivestite di scandole di legno e coronate da croci ornamentali in ferro battuto, che si slanciano verso il cielo dai fiabeschi tetti a spioventi sovrapposti su più piani; una struttura tripartita caratterizzata da un minuscolo presbiterio e da una poco più grande navata a pianta quadrata; e infine la pittoresca torre campanaria attigua, che sembra trapiantata da una tipica chiesa in legno della Małopolska: ecco la quintessenza del tradizionale stile lemkiano, condensata nella chiesa ortodossa di santa Parascheva di Kwiatoń, costruita probabilmente nella seconda metà del Seicento. Non è un caso che l’UNESCO l’abbia aggiunta, insieme ad altre tre chiese ortodosse dei lemki, nel suo elenco dei siti Patrimonio dell’Umanità.

Luoghi nei dintorni