Centro Diocesano di Pellegrinaggio e Altare Papale di Stary Sącz

Aggiunto all’agenda
Rimosso dall’agenda
Stary Sącz
Il 16 giugno 1999, nella valle del Poprad, su una vasta distesa occupata da prati e sormontata dalla scarpata con l’abitato di Stary Sącz, papa Giovanni Paolo II celebrò la sanata messa per circa cinquecentomila fedeli. In quell’occasione il papa canonizzò la beata Kinga. Per commemorare questo evento e onorare la persona del Papa polacco venne innalzato un tumulo artificiale su cui fu posato l’altare di legno usato durante quella memorabile messa. Sotto si trova un piccolo museo che espone cimeli legati a papa Wojtyła. Di fianco è stato eretto il Centro Diocesano di Pellegrinaggio intitolato a papa Giovanni Paolo II.

Luoghi nei dintorni