Lungo i pascoli della catena di Jaworzyna

Lungo i pascoli della catena di Jaworzyna

Aggiunto all’agenda
Rimosso dall’agenda
Distanza: 16.5 km
Tempo di percorrenza: 6:45 h
Grado di difficoltà: Medio

Lungo i pascoli della catena di Jaworzyna

Percorso: Łomnica-Zdrój – Hala Łabowska – Wierch nad Kamieniem – Hala Pisana – Łomnica-Zdrój

Escursione affascinante che percorre la parte centrale della catena di Jaworzyna Krynicka e regala la quintessenza delle bellezze del Beschid Sądecki. Il sentiero ci guiderà tra le selvagge valli boschive attraversate dai torrenti di montagna e ricoperte di impervi faggeti e antiche abetaie. Ci aspettano un’inerpicata impegnativa, ma anche le splendide vedute dall’alto dei crinali. Incontreremo le tracce della vita passata che fioriva in queste montagne solo mezzo secolo fa, vale a dire le praterie montane che si vanno inselvatichendo e i ruderi delle capanne di legno. Per secoli, infatti, i pastori conducevano le loro greggi ai pascoli estivi sulle pendici e dorsali del Jaworzyna, mentre i prati sottostanti venivano tagliati per il fieno.

Il percorso è ben segnato e non presenta problemi di orientamento. È possibile iniziarlo partendo dal parcheggio adiacente all’ultima fermata delle corriere, nella parte superiore della valle della Łomniczanka. Seguendo il sentiero blu si risale la valle passando accanto alla casa del guardaboschi fino alla confluenza dei torrenti Łomniczanka e Wapnik, dove si forma una bella cascata che merita una sosta. A questo punto comincia la salita sulla cresta, molto ripida ma per fortuna breve. Un volta sopra, si prosegue in quota attraverso le pittoresche radure e strisce di foresta, raggiungendo rapidamente la principale dorsale del Pasmo Jaworzyny. I segnavia del Principale Sentiero dei Beschidi (Główny Szlak Beskidzki) di colore rosso conducono al rifugio PTTK sulla Hala Łabowska (a destra, 10 min) oppure, nella direzione opposta lungo un crinale pianeggiante, alla sommità del dosso Wierch nad Kamieniem (1084 m). Questo è il punto più alto del percorso. Da qui si prosegue attraverso i lunghi pascoli sommitali in direzione della punta spoglia di Hala Pisana (1044 m). Poco sotto, sul Passo Bukowina, abbandoniamo il sentiero rosso e proseguiamo la discesa dal crinale seguendo il sentiero giallo. Il percorso attraversa la panoramica radura della Hala Bukowina. Scendendo ulteriormente, ci si inoltra in un alternarsi di bucoliche praterie e strisce di boschi che rivestono il dosso laterale di Groń. Quando vediamo comparire le prime case della contrada di Jarzębaki, dobbiamo piegare a sinistra e scendere nella valle della Mała Łomniczanka con una strada pavimentata con lastre di cemento. Qui imbocchiamo il sentiero verde e, tagliando i tornanti, perdiamo rapidamente quota fino a raggiungere la strada principale di Łomnica-Zdrój. All’incrocio pieghiamo a sinistra e in 20 minuti di cammino arriviamo al punto da cui l’escursione aveva preso inizio. Lungo la strada si incontrano una piccola cascata e due sorgenti di acqua minerale.
Pokaż na mapie


Dislivello (m) Distanza (km)